ORARIO: La reception è aperta dal lunedí al sabato dalle ore 09.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 - 0434 1856016 331 9002380 - info@adpolcenigo.it

POLCENIGO MAGIA DI UN BORGO ANTICO 3 GIORNI / 2 NOTTI

PACCHETTO TURISTICO CON PERNOTTAMENTO A POLCENIGO

DAL 3 DICEMBRE 2017 AL  07 GENNAIO 2018

 

1° giorno: POLCENIGO

Il Natale si accende di una luce particolare a Polcenigo, uno dei borghi più belli d’Italia.

Dal 3 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 l’antico Borgo Medievale si anima di  una ricca esposizione: “Polcenigo, Magia di un Borgo Antico”.

Presepi e opere ispirate alla Natività sono allestiti nelle finestre  di abitazioni semplici e di palazzi nobiliari, negli angoli più pittoreschi e caratteristici del borgo.

Si potranno ammirare piccole e preziose opere di elevato valore artistico ed artigianale realizzate usando tecniche e materiali diversi: paglia, cartone, cartapesta, fieno, cotone, stoffa, legno, cera, corteccia, ciottoli, pietre.

Il visitatore potrà addentrarsi nei vicoli, nei giardini e nelle corti in un’atmosfera incantata e, al tempo stesso, potrà esplorare il centro storico di questo piccolo paese, lambito dalle acque del fiume Livenza, per ammirare il patrimonio artistico ed architettonico ricco di palazzi signorili di impronta veneziana.

I presepi, visitabili per tutto l'arco della giornata, nell'intero periodo della rassegna, saranno ancora più suggestivi  al calar della sera, quando tutte le luci si accendono e melodie natalizie si diffondono lungo le strade del borgo.

Per i più piccini:

in alcune date laboratori ed eventi particolari.

Per i più sportivi:

Possibilità di noleggio MTB elettrica a pedalata assistita per esplorare i dintorni della pedemontana pordenonese e del Cansiglio. Disponibili mappe ed itinerari.

Incluso:

Aperitivo di benvenuto con stuzzichini.
Cena in agriturismo con prodotti tipici friulani 
Pernottamento nella struttura riservata c/o Albergo Diffuso
.

 

2° giorno: ANDREIS, POFFABRO  e MANIAGO

"Ad Andreis nevica la fantasia” .

Il visitatore potrà vivere un’altra tradizione natalizia, in una scenografia unica che va ad impreziosire questo piccolo paese nel cuore del Parco delle Dolomiti Friulane.

Circa 60 alberi di Natale, vestiti a festa con originalissimi addobbi,  rapiranno l’attenzione dei passanti in un suggestivo itinerario, tra viuzze e angoli nascosti, che fanno di Andreis una realtà da fiaba.

Le decorazioni, insolite e fantasiose,  sono tutte realizzate a mano da gente del posto, usando materiale di scarto e di riciclo (lana, ritagli di stoffa)   e tutto ciò che la montagna può offrire (legno, muschio, pigne, sassi). 

Aggirandosi tra le vie del paese si può ammirare l’architettura spontanea fatta di pietra e legno, preservata intatta nei secoli. Le case sono caratterizzate dai tipici ballatoio in legno che le rendono davvero inconfondibili.

Testimone dell'antica cultura di questo abitato è il Museo dell'Arte e della Civiltà Contadina, che vi introduce al mondo dell'artigianato locale. Da visitare

 

Potete vivere la dolce atmosfera del Natale nel piccolo borgo dal fascino senza tempo, incastonato fra le Dolomiti Friulane: “Poffabro, Presepe fra i presepi”  Dal 10 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018 il paese si illuminerà,  tra atmosfere soffuse e caldi giochi di luce, di piccoli e grandi presepi, sempre nuovi e diversi,  realizzati con i più diversi materiali. Presepi che sbucano inaspettati dai ballatoi, sui davanzali delle finestre, dagli angoli più segreti dei cortili o dove il tempo ha creato un minuscolo anfratto. Il paesino, così "vestito", diventa anch'esso un vero e proprio… presepe tra i presepi!

 

In un'atmosfera raccolta e suggestiva   Poffabro, uno dei borgi più belli d’Italia,  incanta i visitatori grazie all'architettura rurale che utilizza i materiali naturali del luogo: le pietre tagliate a vivo e i balconi di legno danno un aspetto semplice e austero. Il fascino di questo paesino avvolto dalla quiete sta proprio nella sua assenza di palazzi signorili e nell´umile realtà di pilastri, scale, ballatoi e archi in sasso, in armonia perfetta con la natura circostante  

Per grandi e piccini:

-A Frisanco il Museo "Da li mans di Carlin"

Miniature in scala 1:10 di attività ed edifici con arredi ed oggetti funzionanti, tradizionali della Val Colvera: fornace, carbonaia, mulino...

-A Maniago il Museo dell'Arte Fabbrile e delle Coltellerie

Li usiamo quotidianamente senza dar loro troppa importanza. Provate a immaginare una vita senza coltelli.

Incluso:

Pranzo  un tagliere di salumi misti e formaggi  tipici della tradizione locale.
Biglietto di ingresso al Museo Dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie
Pernottamento nella struttura riservata c/o Albergo Diffuso.

 

3° giorno : VILLA MANIN-PORDENONE

“Presepi in Villa”           

Villa Manin fa da scenario ad un’incantevole esposizione di presepi: i più belli ed autentici, pensati e creati da numerosi appassionati.

Sempre più numerosi gli artisti che colgono l’opportunità di esporre le proprie creazioni negli storici locali della Dimora Dogale – Esedra di Levante, vetrina di pregio che esalta ingegno, abilità artigiana e passione di tanti privati, Associazioni, Pro Loco e gruppi spontanei provenienti anche da oltre i confini regionali.

Un viaggio in una delle più preziose tradizioni italiane nel quale si potranno ammirare, dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018,  100 tra le Natività più belle.

Nella mostra c’è anche una sezione dedicata alle opere degli alunni delle scuole dell’infanzia e primarie

Per gli appossionati d’arte:

La splendida Villa Manin gioiello architettonico che fu dimora dell'ultimo Doge di Venezia e poi sede del quartier generale di Napoleone Bonaparte.

Sono anche presenti due collezioni museali: una prestigiosa armeria e una raccolta di carrozze antiche.

 

 

Nella seconda parte della giornata  visita del centro storico di Pordenone.

In una sinfonia di portici e tetti rossi lunga quasi due chilometri, una passeggiata lungo i corsi con il naso all’insù per osservare gli edifici affrescati della “città dipinta”.

E in Piazza XX Settembre, dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, nelle ormai tradizionali “casette di Natale” troverete il mercatino natalizio con prodotti enogastronomici del territorio, dolci natalizi, artigianato ed articoli da regalo. Il tutto condito con gli eventi musicali più interessanti.

 

**********************************************************************************************

 

Quota per persona: € 130 (min. 2 persone) ed include:

 

- Sistemazione presso Albergo Diffuso di Polcenico  (2 notti)

- Aperitivo di benvenuto con stuzzichini

- Cena tipica in agriturismo il 1° giorno

- Tagliere di salumi e formaggi  il 2° giorno

- Biglietto di ingresso al Museo Dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie

- Materiale informativo

 

Facoltativo:

Noleggio MTB elettrica a pedalata assistita (su prenotazione):

€ 25 mezza giornata; € 40 giornata intera

Iscriviti alla NewsLetter